area riservata | contatti

Quali sono i principi in base ai quali un vino può fregiarsi della denominazione

Cinque sono le regole fondamentali del Disciplinare che regola la produzione delle uve e dei vini con denominazione “Prosecco di Valdobbiadene D.O.C.G.”:

  1. Le UVE: devono provenire da vigneti dell’area delimitata per legge, i quali devono essere iscritti all’Albo della Camera di Commercio, in cui sono riportati tutti i dati catastali che li identificano.

    Five are the fundamental rules to obtain the denomination “Prosecco di Valdobbiadene D.O.C.G.”:

    1. THE GRAPES: by law must derive from the vines of the delimited area and registered at the Chamber of Commerce, where the cadastral files can identify them,
    2. Le VARIETA’: sono ammesse attualmente solo le uve di Prosecco. Possono concorrere alla formazione del vigneto i vitigni di Verdiso, Perera e Bianchetta per un massimo del 10%.
    3. La VINIFICAZIONE: deve essere eseguita secondo le norme previste dal Disciplinare e può avvenire solo all’interno dei comuni della zona D.O.C.G. Per il Cartizze la vinificazione può avvenire solo all’interno del comune di Valdobbiadene.
    4. L’IMBOTTIGLIAMENTO e la SPUMANTIZZAZIONE: possono essere eseguiti solo nelle cantine della provincia di Treviso.
    5. La COMMERCIALIZZAZIONE: prima dell’imbottigliamento ogni partita di vino deve superare l’esame organolettico eseguito dalla commissione di enologi della Camera di Commercio.

    Cinque regole semplici, ma molto precise, pensate per garantire ai consumatori una origine certa ed una qualità eccellente.

  2. THE VARIETY: at present only the Prosecco grapes are admitted. The vineyards can be made up of vines of Verdiso, Perera, Bianchetta for a max of 10%,
  3. THE VINIFICATION: must follow the disciplinary rules and must be carried out only within D.O.C.G. towns. The vinification of Cartizze must only be carried out within Valdobbiadene,
  4. THE BOTTLING AND SPARKLING PROCESS: the process can only be done within the wineries of Treviso Province,
  5. MARKETING: before bottling, every lot of wine must pass the organoleptic test carried out by the oenologist commission of the Chamber of Commerce.

Five simple but very precise rules to guarantee consumers the origin and excellent quality of Prosecco di Valdobbiadene D.O.C.G. wine.

Pin It

F.A.Q.

Credits

design by Grafica360

development by Simple

×