area riservata | contatti

La Primavera del Prosecco 2018

Ogni momento è buono per bere il Prosecco. Non è un vino da stappare solo durante le feste perché è perfetto anche come aperitivo e per accompagnare vari piatti di pesce, e allora perché non approfittare di questa sua versatilità per conoscerlo più a fondo?

Primavera-del-prosecco
Ci hanno pensato i comuni del Trevigiano, le località dove si coltiva il vitigno Glera che dà origine a questo delizioso vino, a organizzare una serie di eventi che prendono il nome di Primavera del Prosecco e che hanno come scopo diffondere la conoscenza del territorio e del Prosecco.

Durante i mesi di aprile e maggio e fino a inizio giugno, è un susseguirsi di iniziative di carattere culturale, gastronomico, escursionistico accompagnate dalla possibilità di visite a cantine e degustazioni del gioiello di queste colline: il Prosecco. Il programma 2018 della Primavera del prosecco è particolarmente ricco e propone meravigliose passeggiate su e giù dai colli, visite guidate ai borghi per scoprire le loro bellezze nascoste, competizioni di trekking e di mountain bike non competitive, camminate che ripercorrono i sentieri della Grande Guerra e poi ancora tour del territorio in sella alla moto vintage per eccellenza, la Vespa.

Valdobbiadene, Conegliano, Corbanese, San Pietro di Feletto, Fregona, Miane, Follina, sono anche scenario di mostre del vino, di eventi come Vino e Cibo, Street Wine & Food e di varie degustazioni guidate. Le mostre, dedicate al Vino Superiore dei Colli, celebrano soprattutto il Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG, un prodotto davvero superiore sotto tutti i punti di vista.

Se, oltre agli eventi in programma, siete interessati ad andare per cantine, oltre a quelle che si trovano nei comuni sopra citati e che sono davvero numerose, potrete spingervi anche nei comuni limitrofi di:

Oderzo
San Vendemiano
Pieve di Soligo
Crocetto del Montello
Vidor
Susegana
Farra di Soligo

Bene, a questo punto non resta che augurare a tutti tanti gioiosi brindisi, naturalmente con calici colmi di Prosecco.

Pin It

Curiosità

Credits

design by Grafica360

development by Simple

×