area riservata | contatti

Trekking tra le Colline del Prosecco

A passeggio lungo la strada del prosecco

I colli trevigiani, noti agli esperti enologi e amanti delle bollicine come area di provenienza e coltura dei vitigni del pregiato Prosecco Doc e Docg, rappresentano anche una zona privilegiata sotto il profilo paesaggistico e ambientale. È tra le colline del Prosecco Superiore infatti che si snodano i più suggestivi percorsi naturalistici in Veneto, in grado di offrire agli appassionati di passeggiate e trekking panoramico un’ampia scelta di itinerari e sentieri per tutti i gusti.

Trekking sulle colline del Prosecco

Il paesaggio collinare che si estende tra Conegliano e Valdobbiadene, tra il Piave e Vittorio Veneto diventa per molti la cornice ideale per camminate salutari a contatto con la natura, escursioni guidate e, per biker e cicloamatori, qualche uscita in bici più impegnativa.

In giro sui colli: tappe e soste

Le Prealpi Trevigiane, con i loro curati sentieri da trekking, le affascinanti viste panoramiche sulle colline del Prosecco Superiore, i prati, boschi e pascoli montani, sono inoltre popolate di località e borghi caratteristici che meritano senz’altro una visita. Ecco allora che gli amanti dell’arte potranno apprezzare una delle ville palladiane nel piccolo centro di Maser mentre dalla rocca di Asolo, con i suoi affacci sulle montagne, i più romantici godranno di un paesaggio davvero unico. O ancora, al termine di una giornata di trekking nei suggestivi dintorni di Conegliano e Valdobbiadene, per chi intende fare una sosta c’è solo l’imbarazzo della scelta tra ville e borghi tipici: da Col San Martino a San Pietro di Feletto, da quel gioiello della Marca Trevigiana che è Molinetto della Croda nel comune di Refrontolo alla Collina del Cartizze.

E per concludere … in alto i calici

È qui che nasce lo spumante omonimo, in quest’area di eccellenza per il Prosecco Conegliano Valdobbiadene Docg. Chi volesse chiudere la giornata lungo la strada del vino con una degustazione, può farlo fermandosi in una delle cantine in zona Collina del Cartizze e S. Stefano di Valdobbiadene. E, magari, accompagnare il calice con un’appetitosa selezione di salumi locali e formaggi di malga.

Pin It

Curiosità

Credits

design by Grafica360

development by Simple

×