area riservata | contatti

Aperitivi e cocktail con prosecco: idee sfiziose da condividere con gli amici

Chi ha detto che il Prosecco è indicato solo per dare un tocco di brio ai festeggiamenti? In realtà, questo spumante è perfetto per aperitivi, oltre che essere alla base di numerosi cocktails, pensati per accompagnare le chiacchiere con gli amici o semplicemente una serata in relax. I cocktail con il Prosecco sono innumerevoli: ve ne proponiamo alcuni che non mancheranno di deliziare gli amici e conquistare il palato.

cocktail con prosecco

Cocktail con prosecco come aperitivo: aprire una cena nel modo giusto

Cocktail Blue Sparkling Prosecco

Uno dei modi migliore per stuzzicare l’appetito prima di andare a cena è ricorrere al cocktail Blue Sparkling Prosecco. Si tratta di un cocktail aperitivo gustoso e molto piacevole, con una discreta dose di alcool. Per prepararlo in casa avrai bisogno di:

 

Per prepararlo dovrai versare nello shaker 3 cl di Succo di Pompelmo, ed 1 cl rispettivamente di Peach Tree e Blue Curacao. Dopo aver shakerato versa il liquido nel bicchiere con ghiaccio e aggiungi 5 cl di Prosecco. Il risultato è un cocktail dal colore azzurro intenso, che puoi decorare con un fiore prima di servirlo ai tuoi ospiti.

Aperitivo Sunrise

Per un aperitivo più deciso puoi invece ricorrere ad uno degli aperitivi più apprezzato al mondo, il Sunrise. A base di succo d’arancia, sciroppo al lampone e Campari. Per prepararlo hai bisogno di:

  • un Boston shaker
  • 1 cl di Sciroppo al Lampone
  • 3 cl di Succo d’Arancia
  • 2 cl di Campari
  • 1,5 cl di Triple sec
  • 5 cl circa di Prosecco

 

Shekera tutto e poi versalo in una coppetta Martini precedentemente raffreddata e completa il tuo cocktail con l’aggiunta del Prosecco.

Cocktail con Prosecco e succo di frutta: un accostamento imperdibile

Uno dei cocktail con Prosecco e succo di frutta più apprezzato tanto dalle donne quanto dagli uomini è quello con succo d’arancia. Realizzarlo è molto semplice ed anche molto veloce. Basterà spremere delle arance, la quantità dipende dal numero di ospiti. L’importante è che il risultato sia un aperitivo che ha:

  • per i 2/3 il succo d’arancia e per il restante
  • 1/3 il Prosecco

 

È meglio servire il cocktail in bicchieri ghiacciati. Fra le possibilità vi è anche il cocktail Prosecco e succo di pesca o di ananas, che piacciano tanto alle donne, o quello con Prosecco e succo di pompelmo o il più recente aperitivo a base di Prosecco e succo di melograno.

Insomma, ce n’è per tutti i gusti, hai solo l’imbarazzo della scelta.

Pin It

Ricette

Credits

design by Grafica360

development by Simple

×