area riservata | contatti

Cosa abbinare al Prosecco?

eat-1002825_640

Molto spesso il prosecco viene servito fuori dai pasti, come intermezzo piacevole durante una pausa o la celebrazione di un’occasione speciale, sottovalutando la possibilità di combinare il prosecco con gli abbinamenti culinari. Un calice ampio ad una temperatura di 6-8 gradi è una consuetudine tra amici all’ora dell’aperitivo, nonostante la possibilità di accompagnare questo vino ai pasti. Ma quali cibi e quali pietanze accompagnare mentre si sorseggia un buon prosecco?

Prosecco: tutti gli abbinamenti più gustosi

Il prosecco è perfetto all’ora dell’aperitivo abbinato a cibi leggeri e finger food, è gradito alle donne e ai più giovani, è un ingrediente essenziale per creare un’atmosfera di festa. Celebri chef e sommelier si sono impegnati in un’attenta analisi di tutte le proprietà organolettiche e di tutte le sensazioni aromatiche emanate da questo vino per proporre combinazioni gastronomiche sorprendenti e accattivanti. Ogni varietà di prosecco può essere abbinata a piatti diversi.

All’ora dell’aperitivo

Un bicchiere di prosecco tranquillo è un must dell’happy-hour: questa bevanda fruttata nel classico giallo tenue si abbina perfettamente a formaggi non stagionati e a piatti a base di pesce. L’ideale è accompagnare questo vino con piatti non troppo elaborati e con sapori non troppo intensi.

Durante il pasto

Un prosecco varietà Brut è perfetto con i piatti a base di pesce: durante un intero pranzo si può bere con tutte le pietanze caratterizzate da un sapore marino e un profumo fresco. Raffinatissimo è l’abbinamento con i frutti di mare; se si preferiscono le note più esotiche porta in tavola sushi e sashimi.
Il prosecco Dry asseconda le note fruttate dei piatti aromatizzati agli agrumi, le minestre di legumi, i secondi a base di carne bianca e il sapore dei formaggi freschi.
Gli arrosti devono essere gustati con un bicchiere dal sapore intenso e corposo, un prosecco frizzante, per esempio.

Prosecco: abbinamenti con i piatti regionali

Il prosecco è uno dei simboli della tradizione italiana e l’abbinamento con i piatti tipici forma un binomio vincente. Come resistere all’accoppiata formata da prosecco e pizza bianca con mortadella oppure può essere servito durante un pasto a base di risotto, funghi o selvaggina. La straordinaria versatilità di questo vino, l’eleganza del suo sapore e la leggerezza dei suoi profumi lo rendono una presenza indispensabile sulla tavola degli italiani, alleato sopraffino durante i momenti di convivialità. Un prosecco da gustare con i piatti regionali lo trovate qui.

Pin It

Ricette

Credits

design by Grafica360

development by Simple

×