area riservata | contatti

Ricetta Riso ai crostacei con Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG

Il risotto al prosecco e scampi rappresenta un primo piatto ideato per le grandi occasioni. Le bollicine aggiungono raffinatezza ad una ricetta deliziosa, che si abbina perfettamente. È apprezzata dai commensali sia nel corso di una festa natalizia che in occasione di un pranzo primaverile.

risotto ai crostacei e prosecco

Per realizzare questo piatto è consigliato il Valdobbiadene Prosecco Superiore Millesimato DOCG Extra Dry, spumante dal perfetto equilibrio. Questo spumante sorprende per il suo fine perlage, si esalta affiancato al pesce e risulta ideale nell’accompagnare secondi a base di carne bianca.

Ricetta risotto agli scampi e Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG

Ingredienti per 4 persone:

  • 12 scampi
  • 320 g di riso carnaroli
  • 1 bottiglia di prosecco
  • 80 g di burro
  • 4 cucchiai di olio extravergine
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 scalogno
  • prezzemolo q.b.
  • sale e pepe q.b.

 

Per il brodo:

  • le carcasse degli scampi
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 bicchierino di Brandy
  • 1 scalogno
  • sale q.b.

 

Iniziare la preparazione del risotto lavando gli scampi, quindi staccare loro la testa per eliminare il filo nero dell’intestino ed estrarre la polpa.
Versare in un tegame le carcasse assieme ai 3 cucchiai di olio extravergine, al Brandy, ad un bicchiere di Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG  e ad uno di acqua calda. Coprire e far cuocere a fuoco basso per una decina di minuti. Spegnere e filtrare il brodo.

Munirsi di un secondo tegame, nel quale versare 2/3 del burro, lo scalogno tritato e il riso. Cuocere aggiungendo di volta in volta il Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG  e il brodo di crostacei. Quando mancheranno circa 5 minuti al termine della cottura far rosolare per qualche istante in una padella la polpa di scampi ridotta a fettine assieme a 2 cucchiai di olio e all’aglio.

Versarla nel tegame del riso, spegnere il fuoco e mantecare con il burro rimasto. Servire in tavola il risotto agli scampi e Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG decorando i piatti con dei ciuffetti di prezzemolo e con una spolverata di pepe bianco.
E se dovessi essere indeciso di dove trovare il Valdobbiadene Prosecco Superiore Millesimato DOCG Extra Dry, ti invito a dare un’occhiata qui.

Pin It

Ricette

Credits

design by Grafica360

development by Simple

×