Hai più di 18 anni?
No Si
Siamo spiacenti, ma non hai l’età minima prevista dalla legge per entrare nel nostro sito.
Degusta con piacere, ma bevi responsabilmente.
it Path

News

09.04.2024

Ci vediamo a Vinitaly 2024

Ci vediamo presto all’edizione 2024 di Vinitaly! Passate a trovarci al nostro rinnovato stand per una calorosa stretta di mano e scoprire le anteprime che stiamo per lanciare.

Verona, 14-17.04.2024

Hall 4 | Stand D6

05.03.2024

Val d'Oca a Dussldorf per ProWein 2024, let's meet!

Anche quest’anno Val d’Oca sarà presente a ProWein, 10 -12 Marzo Düsseldorf, il salone internazionale del vino e delle bevande alcoliche che ogni anno ospita le più importanti regioni d’Europa produttrici di vino.
Siamo al padiglione 16, stand F19 con il nuovo stand, rinnovato lo scorso anno, ad opera dell’architetto milanese Roberto Di Stefano.

Let’s meet, chat and taste!
See you at #ProWein2024!

📅 10.03 to 12.03.2024
📍 Düsseldorf, Germany
🍷 Hall 16 / Stand F19

26.10.2023

Territorio, l'anima di Val d'Oca

Il territorio è non solo il cuore, ma anche l’anima di Val d’Oca.
Immersi in uno dei paesaggi più affascinanti d’Italia, tra Valdobbiadene, Asolo e Conegliano, siamo fieri di essere i custodi di un patrimonio riconosciuto dall’UNESCO.

Da generazioni, i nostri viticoltori non sono solo coltivatori, ma veri e propri custodi di queste terre. Con un profondo rispetto per la natura e un impegno incessante, lavorano ogni giorno per preservare ogni dettaglio, ogni sfumatura di questo paesaggio.

La loro dedizione va oltre la semplice coltivazione: è un atto d’amore verso un territorio che ha dato tanto a loro e alla nostra azienda.

Grazie al loro lavoro, queste colline mantengono la loro bellezza incontaminata, offrendo panorami mozzafiato e vigneti rigogliosi che sono il cuore pulsante della nostra produzione vinicola.

Territorio, l'anima di Val d'Oca
20.10.2023

Sosteniamo la nostra comunità - Mammografia ed ecografia gratuita

Siamo sempre onorati quando abbiamo la possibilità di contribuire attivamente al benessere della nostra comunità.
Oggi saremo sponsor dell’iniziativa di @Welfarecare “Mammografia ed Ecografia gratuita”, un progetto che mette al centro la salute delle donne e sottolinea l’importanza della diagnosi precoce.

Grazie alla collaborazione con medici qualificati e una clinica mobile, l’evento offrirà esami diagnostici gratuiti a tutte le donne residenti nel comune di Valdobbiadene, nonché alle dipendenti di Val d’Oca/Cantina Produttori di Valdobbiadene.

Questo è solo uno degli esempi di come le aziende del territorio, con il patrocinio del Comune, possano fare la differenza, sostenendo iniziative di welfare e contribuendo attivamente alla sostenibilità sociale.
La salute è un bene prezioso e, come comunità, dobbiamo unire le forze per proteggerla e valorizzarla.

Sosteniamo la nostra comunità - Mammografia ed ecografia gratuita
14.10.2023

Rive di San Pietro di Barbozza medaglia d'oro Mondial des Vins Extrêmes

Siamo orgogliosi di annunciare che il nostro Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG Brut “Rive di San Pietro di Barbozza” ha ottenuto la prestigiosa medaglia d’oro al concorso internazionale Mondial des Vins Extrêmes.

Questa manifestazione, organizzata dal Cervim e patrocinata dall’OIV (Organisation Internationale de la Vigne et du Vin), è dedicata esclusivamente ai vini prodotti in zone di viticoltura eroica, autentiche “isole della biodiversità viticola”.

Il concorso ha l’obiettivo di valorizzare e salvaguardare le produzioni di piccole aree vitivinicole che si distinguono per storia, tradizione e unicità.

Queste zone, di inestimabile valore paesaggistico e ambientale, sono mantenute nonostante gli elevati costi di lavorazione, rigorosamente manuale: le ore di gestione dei vigneti infatti posso essere fino a 8 volte maggiori (800 ore annuali per ettaro sulle Rive contro le 150 ore/ettaro per i vigneti di pianura).

Il nostro premio è un tributo alla dedizione, alla passione e all’impegno che mettiamo ogni giorno nella coltivazione dei nostri vigneti e nella produzione dei nostri vini.

Ma è anche un riconoscimento che celebra l’importanza della viticoltura sostenibile e della salvaguardia delle tradizioni vitivinicole.

Rive di San Pietro di Barbozza medaglia d'oro Mondial des Vins Extrêmes
04.10.2023

ValdobbiadeneJazz 2023

Cantina Val d’Oca e Valdobbiadene Jazz Festival: quando due icone di Valdobbiadene si incontrano, nasce un’armonia unica e inconfondibile.

Il jazz, con le sue note improvvisate, profonde e avvolgenti, è un forma d’arte che ben si lega ai nostri vini: entrambi sono risultati di un mix tra tradizione e sperimentazione, tra rispetto delle radici e desiderio di innovazione.

Domenica 8 Ottobre al Wine Center Val d’Oca si terrà il concerto di chiusura di ValdobbiadeneJazz 2023.
Alle 16 si esibirà MP JAZZ LEGACY QUARTET, uno spettacolo con repertorio originale e composizioni cool jazz della West Coast.

Line up
Piero Cozzi – sax
Bruno Cesselli – pianoforte
Paolo Viezzi – contrabbasso
Maurizio Pagnutti- batteria

ValdobbiadeneJazz 2023
07.09.2023

VO Collection Prosecco DOC. Tre nuove etichette da collezione

Vi presentiamo la nostra nuova V.O. Collection, un percorso di rinnovamento nel mondo del Prosecco attraverso tre nuove etichette da collezione: Prosecco DOC Treviso Extra Dry, Prosecco DOC Treviso Brut e Prosecco DOC Rosé Extra Dry Millesimato.

La V.O. Collection rappresenta la nostra visione dinamica del Prosecco, V.O. è appunto abbreviazione di Val d’Oca
Vogliamo mettere in risalto e valorizzare la straordinaria diversità e ricchezza di sfumature che il Prosecco può offrire con una linea ringiovanita nell’etichetta e pensata guardando ad un pubblico giovane.
Crediamo fortemente nella capacità di questi vini di rappresentare l’innovazione e il cambiamento, pur mantenendo una forte connessione con la nostra eredità.

Questi vini rappresentano un portale d’ingresso privilegiato alla scoperta dell’incredibile varietà del Prosecco, interpretato secondo un punto di vista contemporaneo grazie anche ad un packaging
con dei colori sgargianti che sanno distingursi andanto a rivisitare la nostra linea di Prosecco DOC.

VO Collection Prosecco DOC. Tre nuove etichette da collezione
07.09.2023

I premi della guida Gilbert & Galliard ai nostri Prosecco Superiore DOCG

Tre dei nostri Prosecco Superiore DOCG Rive sono stati insigniti del prestigioso premio DOUBLE GOLD dalla rinomata guida Gilbert & Gaillard.

Ad essere premiati i nostri:
– Rive di Santo Stefano Extra Brut | 91 punti
– Rive di San Pietro di Barbozza Brut | 90 punti
– Rive di Colbertaldo Extra Dry | 90punti

Ciascuno di questi vini ha ottenuto un punteggio superiore ai 90 punti, un riconoscimento della qualità superiore che aspiriamo a raggiungere in ogni bottiglia che produciamo.

Il DOUBLE GOLD è un premio molto autorevole nel mondo del vino, assegnato solo ai vini che raggiungono l’eccellenza nel loro stile e varietà.

Questo riconoscimento è un riflesso del nostro impegno costante nella ricerca della qualità e dell’eccellenza, e un tributo alla dedizione e alla passione del nostro team.

I premi della guida Gilbert & Galliard ai nostri Prosecco Superiore DOCG
07.09.2023

Dalle vigne alla cantina. Immergersi nel mondo del Prosecco

In questa stagione, il nostro Wine Center Val d’Oca è il luogo ideale per immergersi nel mondo del Prosecco.

L’ospitalità è al centro della nostra filosofia e ogni visitatore è accolto con calore, invitato a scoprire di più sul processo produttivo dei nostri vini.

Il percorso offerto nel Wine Center combina approfondimento e cultura, conducendo i visitatori attraverso le diverse fasi di produzione, dalle cura delle vigne alla maturazione in cantina, arrivando fino alle degustazioni personalizzate.

Un’occasione imperdibile per comprendere come un classico possa rimanere sempre contemporaneo.

Wine Center

Dalle vigne alla cantina. Immergersi nel mondo del Prosecco
10.08.2023

Benvenuto al nuovo Direttore Generale

Diamo il benvenuto al nostro nuovo Direttore Generale, il Dott. Stefano Gava.
Con un solido background in enologia acquisito presso l’Università di Padova e una crescita professionale importante nel settore vitivinicolo del nord-est, Gava porta con sé una pluriennale esperienza manageriale, gestionale e tecnica.

“La scelta del dott. Gava è frutto di una attenta ricerca fra vari profili – afferma Franco Varaschin, presidente di Cantina Produttori di Valdobbiadene – per introdurre in Cantina una figura di rilievo che sappia far accrescere la produzione e sappia valorizzare i nostri vini. La sua pregressa esperienza è un valore aggiunto per affrontare con serenità le future sfide in un’ottica di innovazione e rispetto delle tradizioni”.

“Elevare al massimo la qualità nel bicchiere del lavoro in vigna di oltre 600 famiglie che rappresentano questo territorio sarà il mio obiettivo per i prossimi anni” – dichiara Gava.

Come sempre, Cantina Produttori di Valdobbiadene – Val d’Oca rimane fedele alla sua filosofia: creare vini di alta qualità, rispettando trasparenza, controllo, innovazione e sostenibilità lungo tutta la filiera.
Siamo entusiasti per questo nuovo inizio. Benvenuto, Dott. Gava!

Benvenuto al nuovo Direttore Generale
28.07.2023

Sostenibilità: certificazione EQUALITAS

Ci impegniamo costantemente per rendere la nostra produzione sempre più sostenibile, rispettosa dell’ambiente e delle persone.

Questo impegno si riflette nei riconoscimenti che riceviamo, come la certificazione Equalitas.
Equalitas è uno standard specificamente progettato per promuovere la sostenibilità nell’intera filiera del vino.

Si tratta di un approccio integrato che tiene conto delle esigenze delle imprese, della società e del mercato, mirando a garantire un equilibrio tra fattori economici, ambientali e sociali.

Grazie a Equalitas, la sostenibilità del nostro Prosecco Val d’Oca diventa un impegno tangibile e certificato, visibile a tutti i nostri consumatori.

Sostenibilità: certificazione EQUALITAS
22.07.2023

L’ispirazione per il nuovo logo Val D’oca

Il nuovo logo di Val d’Oca è un omaggio al meraviglioso ciclo di sviluppo della vite che porta alla creazione del nostro amato Prosecco.

Prende ispirazione da un momento particolarmente significativo di questo ciclo: l’allegagione.

L’allegagione rappresenta quella fase cruciale in cui il fiore della vite si trasforma in un piccolo chicco d’uva, inizio del viaggio che culminerà nel bicchiere di Prosecco che conosciamo e amiamo.

Il nostro logo, con la sua struttura che evoca proprio un grappolo in formazione, esprime visivamente questo importante passaggio, celebrando la magia e la maestria che si cela dietro la creazione di ogni bottiglia di Val d’Oca.

Ecco quindi il senso del nostro logo: un tributo alla vite e al suo frutto, un legame tangibile con la nostra terra e un segno distintivo della nostra passione per il Prosecco.

L’ispirazione per il nuovo logo Val D’oca
13.07.2023

Sostenibilità: certificazione SQNPI

In Val d’Oca stiamo percorrendo la strada della sostenibilità con grande impegno.
Da due anni abbiamo scelto di promuovere tra i nostri soci il percorso per l’ottenimento della certificazione SQNPI (Sistema di Qualità Nazionale di Produzione Integrata).

Questa certificazione è un riconoscimento importante che attesta la nostra dedizione alla produzione integrata – un sistema di produzione che mira a ridurre al minimo gli impatti sull’ambiente e sulla salute dei consumatori.

La produzione integrata si basa sull’uso coordinato e razionale di tutti i fattori di produzione. Il suo obiettivo è minimizzare l’impatto ambientale, senza compromettere la qualità e l’eccellenza dei nostri vini.

La nostra dedizione all’ambiente è al cuore di tutto ciò che facciamo, e l’ottenimento di questa certificazione dimostra il nostro impegno continuo a favore della sostenibilità.

Sostenibilità: certificazione SQNPI
08.07.2023

Il nostro impegno nella selezione dei fornitori

Il rapporto con i fornitori è cruciale per il nostro Gruppo, e ci impegniamo a valutare ogni partner in base a criteri rigorosi e trasparenti.

Prestiamo particolare attenzione alle condizioni etiche, ambientali e di lavoro dei nostri fornitori e alle loro certificazioni ambientali, etico-sociali e di salute e sicurezza.

🌿 Materie prime certificate e riciclabili
Stiamo implementando un processo di valutazione per aumentare l’uso di materie prime certificate e riciclabili. Già oggi, i nostri fornitori di bottiglie in vetro garantiscono alte percentuali di vetro riciclato nei loro prodotti.

📦 Imballaggi sostenibili
Per quanto riguarda gli imballaggi in cartone e le etichette, privilegiamo i fornitori con certificazioni di provenienza da foreste gestite in modo sostenibile (FSC o PEFC).

Il nostro impegno nella selezione dei fornitori
24.05.2023

Val d'Oca: Impegno e Sostenibilità nelle Pratiche Agricole Certificate VIVA

L’adozione di pratiche agricole sostenibili è un aspetto di fondamentale importanza per Val d’Oca, a cui prestiamo la massima attenzione.

Dal 2020, siamo orgogliosi di avere la certificazione VIVA, promossa dal Ministero dell’Ambiente, che misura le prestazioni di sostenibilità. Questo traguardo è stato raggiunto grazie agli investimenti del Gruppo, volti a processi produttivi efficienti e all’avanguardia, a strutture moderne e integrate, nonché a formazione e innovazione.

La certificazione VIVA analizza la sostenibilità della filiera vite-vino attraverso i seguenti indicatori: Aria, Acqua, Territorio.

  • ARIA: calcola l’Impronta Carbonica della Cantina, fornendo informazioni utili per ridurre le emissioni.
  • ACQUA: misura l’influenza delle attività svolte sui consumi d’acqua e sulla riduzione delle risorse idriche disponibili.
  • TERRITORIO: esamina le ricadute delle attività aziendali sul territorio, considerato come un insieme di biodiversità, paesaggio e comunità locale.

L’obiettivo di Val d’Oca è fornire ai suoi soci le soluzioni più equilibrate per la coltivazione dei vigneti, al fine di ottenere uve e vini di qualità, con un ridotto impatto ambientale.

Val d'Oca: Impegno e Sostenibilità nelle Pratiche Agricole Certificate VIVA
10.05.2023

Economia Circolare: L'Impegno di Val d'Oca per la Sostenibilità

La sostenibilità implica la responsabilità di ridurre i rifiuti prodotti e di riutilizzare e riciclare i materiali di scarto. In linea con questa filosofia, il Gruppo Val d’Oca ha attuato una serie di azioni per garantire la rigenerazione totale delle materie prime.

In dettaglio:

  • Nei vigneti, i tralci vengono utilizzati come ammendanti.
  • I raspi sono inviati all’impianto di cogenerazione Bioman per la produzione di energia rinnovabile.
  • Le vinacce vengono riutilizzate nella distillazione.
  • I vetri rotti vengono avviati a riciclo attraverso l’iniziativa Rivetro.
  • I tappi di sughero vengono riciclati grazie all’iniziativa del produttore Amorim.
  • Gli imballaggi in plastica sono riciclati attraverso Aliplast, azienda del Gruppo Hera.
  • Gli imballaggi in carta e cartone vengono riciclati grazie a Ceccato Recycling.
  • Gli imballaggi in legno, come i pallet, vengono riutilizzati, principalmente attraverso il circuito EPAL.
  • I tartrati sono ceduti alla distilleria Mazzari SpA per la produzione di acido tartarico.

Grazie a questa filosofia di economia circolare, il Gruppo oggi recupera la totalità dei rifiuti prodotti.

Economia Circolare: L'Impegno di Val d'Oca per la Sostenibilità
27.04.2023

Sostenibilità e Qualità: Gestione delle Vigne in Val d'Oca

La gestione accurata delle nostre vigne è alla base della qualità distintiva dei vini Val d’Oca.

Con il supporto dei nostri 600 viticoltori, promuoviamo pratiche sostenibili e rispettose dell’ambiente, che vanno dalla potatura alla vendemmia. Ogni fase viene attentamente pianificata per preservare il territorio e garantire la massima espressione delle nostre uve.

Nella cura dei vigneti, i nostri viticoltori sono guidati da un piano di gestione studiato su misura. La Cantina Val d’Oca è proattiva in questo ambito, offrendo corsi di formazione sia in aula che sul campo. Questi corsi riguardano, ad esempio, le tecniche di potatura, sulle quali abbiamo anche realizzato tutorial online, per diffondere una corretta cultura della viticoltura.

Sostenibilità e Qualità: Gestione delle Vigne in Val d'Oca
12.04.2023

Premio Vinitaly

Vini&Consumi Awards 2023: il nostro Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG Millesimato Extra Brut ha vinto il premio Miglior innovazione di prodotto vini spumanti 2022. Il premio è stato consegnato durante lo scorso Vinitaly.

Il Millesimato Extra Brut è la vera e propria gemma della collezione “Cuvée Classiche”, un Prosecco dal profilo pieno, complesso, gastronomico, sicuramente in grado di intercettare un pubblico sofisticato, abituato a bollicine prestigiose. Un prodotto su cui si è lavorato molto in cantina per spostare ulteriormente l’asticella dello standard qualitativo, una vera sfida.

Gli Awards di Vini &Consumi sono premi dell’eccellenza organizzati da @Tespi Mediagroup e assegnati dagli operatori del mondo retail alle aziende del settore vitivinicolo che si sono distinte nell’ideazione e realizzazione di attività di marketing, comunicazione e prodotto, svolte nel 2022.

Premio Vinitaly
22.03.2023

Quaderno di Campagna: Tecnologia e Qualità nelle vigne di Val d'Oca

Il Quaderno di campagna è un registro digitale che racconta la storia di tutto quello che succede in vigna. Operazioni colturali, trattamenti antiprarassitari, concimazioni, irrigazioni.

Il servizio di supporto alla sua compilazione ha l’obiettivo sia di assistere il socio viticoltore nella transizione digitale che di assicurare che vengano rispettati i criteri del quaderno al fine di garantire risultati che portino qualità della coltivazione.

Per assistere e supportare gli oltre 600 soci del nostro Gruppo abbiamo attivato un ufficio dedicato, tra i servizi offerti c’è anche l’assistenza per la compilazione del Quaderno di Campagna.

Oltre a questo vengono organizzati periodicamente diversi appuntamenti formativi sugli aspetti agronomici e tecnici, la sostenibilità, le tecniche di difesa ed altre buone pratiche agronomiche.

Quaderno di Campagna: Tecnologia e Qualità nelle vigne di Val d'Oca
08.03.2023

Wine Center Val d'Oca: Sostenibilità e Innovazione nel Cuore del Prosecco

Con i suoi oltre 1.000 metri quadri e la suggestiva struttura architettonica che evoca le bollicine del Prosecco, il Wine Center Val d’Oca rappresenta un impegno tangibile del Gruppo verso la sostenibilità ambientale. Questo spazio, destinato alla vendita, esposizione dei prodotti, degustazione e ospitalità, è stato progettato secondo i principi della bioarchitettura.

La principale caratteristica del Wine Center è l’efficienza energetica, garantita da:

  • un impianto fotovoltaico,
  • un impianto geotermico,
  • un sistema di illuminazione a LED sulla parete esterna con effetti multicromatici notturni,
  • un sistema di isolamento termico,
  • serramenti in vetro selettivo.

Realizzato nel 2011 con materiali riciclati e certificati e coinvolgendo le maestranze locali, il Wine Center Val d’Oca è un esempio di come sostenibilità e innovazione possano fondersi nell’arte della produzione del Prosecco.

Wine Center Val d'Oca: Sostenibilità e Innovazione nel Cuore del Prosecco
22.02.2023

Val d'Oca: L'Arte del Prosecco nel Cuore del DOCG

Sulle totali 1.000 ettari gestite dai nostri 600 viticoltori, oltre metà si estende nei prestigiosi territori DOCG Valdobbiadene e Asolo, includendo terreni considerati cru, come le “Rive”. Questo termine dialettale veneto identifica le zone di ripida pendenza delle colline di Conegliano Valdobbiadene.

Le Rive sono piccoli territori, che richiedono un lungo e faticoso lavoro manuale (800 ore/ettaro rispetto alle 150 ore/ettaro della meccanizzazione in pianura), ma le cui uve, raccolte rigorosamente a mano, raggiungono una qualità superiore riconosciuta e, per questa ragione, indicata in etichetta come unità geografica specifica.

Nonostante la loro vicinanza, le differenze tra le Rive sono notevoli. L’abilità di ciascun viticoltore, quindi, risiede nel saper scegliere ogni anno le tecniche agronomiche più adatte, in base al variabile clima, per valorizzare al meglio le caratteristiche pedologiche del suolo.